FLORENCE-TOURISM


INFO GENERALI




COME ARRIVARE

English Italiano

L'Accademia a Firenze!



Il Museo dell'Accademia deve la sua fama alla presenza al suo interno dell'originale del David di Michelangelo.

La scultura, in origine, era collocata vicino a Palazzo Vecchio, al momento vi è posta una copia, in rappresentazione della forza dell'uomo, valorizzata dai pensieri umanistici, e la libertà della Repubblica di Firenze.


Anche l'origine di questa statua ha una sua storia. Il marmo utilizzato per scolpire il David era destinato, in principio, ad un'altra scultura commissionata ad Agostino di Duccio. Questi abbandonò il progetto cedendo il marmo a Michelangelo, che progettava una statua del David.

 

Ma al posto dell'immagine di un giovane ragazzo, che mai avrebbe potuto battere il gigante Golia senza l'aiuto di Dio, Michelangelo scolpì un uomo adulto, prestante e sicuro della propria forza e dei propri muscoli. Gli occhi di David emanano la forza interiore dell'uomo e l'acutezza mentale.

 

Il David di Michelangelo diventa così il paradigma del pensiero e della filosofia del Rinascimento: l'Umanesimo.

Michelangelo, seguace delle nuove teorie filosofiche, riteneva in oltre, che non fosse lo scultore a creare la statua, ma che fossero le statue stesse a chiedere di uscire dal marmo. Questo concetto aumentò di intensità nell'ultimo periodo della sua vita, influenzandone l'opera.

 

Le altre statue presenti nel museo dell'Accademia, rispondono esattamente a questo pensiero. Esse sono incomplete (ne è un esempio la Pietà, una versione della quale è presente anche a Roma e che non è levigata) o sono riprese nell'atto di uscire dalla pietra. Alla loro "prigionia" nel marmo da cui tentano la fuga si deve il nome di Prigioni.


 

Guida di Firenze

Condividi

 

guide di Viaggio

Le tue Guide di Viaggio

 

 

Florence-tourism.com è una realizzazione
Net Reserve srl
Via A. Lamarmora, 22
50121 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481






CURIOSITA' ED EVENTIArte, cultura, tradizione

CUCINA FIORENTINA Semplice, nutriente

HOTEL A FIRENZE Dove dormire

MAPPA DI FIRENZE Visitare la città